L’associazione

Suryanagara-Ashram ASD è un’Associazione Sportiva Dilettantistical’Associazione è apolitica, apartitica e aconfessionale e non ha fine di lucro. 

Gli scopi e il funzionamento dell’Associazione sono definiti:

Di seguito un estratto dello Statuto, dal quale si evincono gli scopi dell’Associazione e le attività della stessa.

[…] Per il miglior raggiungimento degli scopi sociali, l’Associazione si propone di:

  • Promuovere e diffondere attività sportive dilettantistiche nell’ambito delle molteplici discipline previste e regolamentate dal CONI, che abbiano come elemento di riferimento (a titolo esemplificativo e non esaustivo): la ginnastica finalizzata alla salute e al fitness, lo yoga inteso come attività propedeutica ad altre discipline sportive.
  • Promuovere lo studio e la ricerca del benessere psicofisico, della crescita personale e spirituale dell’individuo attraverso l’adozione di pratiche provenienti dalla plurimillenaria disciplina dello Yoga, sia nel contesto dell’Associazione che al di fuori di essa.
  • Promuovere tecniche e pratiche rivolte all’ottimizzazione dello stato psicofisico nei confronti di bambini, adulti, anziani, soggetti in difficoltà o che necessitano di un allenamento apposito o una pratica specifica.
  • Organizzare e diffondere corsi per la formazione e l’aggiornamento di insegnanti yoga.
  • Diffondere le tecniche e la didattica degli insegnamenti dello yoga a favore di formatori, educatori e docenti, con particolare riferimento all’ambito trasversale “Metodologie e attività laboratoriali” definito nella Direttiva n.170 del 2016 emanata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
  • Diffondere la cultura dello yoga attraverso la comunicazione digitale su siti web e social networks, eventi, seminari, corsi, incontri, dibattiti e attraverso la produzione di materiale divulgativo in differenti formati (libri, dispense, e-books, cd, dvd e in tutti gli altri formati digitali e fruibili online).
  • Favorire e sostenere ogni azione volta allo sviluppo e all’attuazione dei principi di parità e pari opportunità tra uomini e donne, in particolare attraverso percorsi di formazione specifici orientati al benessere psico-fisico e allo sviluppo della fiducia delle donne e delle ragazze nelle proprie capacità. Contrastare ogni forma di violenza nei confronti delle donne, attraverso la diffusione del cultura del rispetto.
  • Proporre un’attività didattica di ricerca, di aggiornamento e perfezionamento nello svolgimento delle stesse attività e di qualsiasi altra attività sportivo dilettantistica riconducibile a esse, che sia orientata allo sviluppo psico-fisico dell’individuo, disciplinata da una Federazione Sportiva, Disciplina Sportiva Associata, Ente Promozione Sportiva o da altro organismo di settore e le nuove discipline rientranti nelle professioni non regolamentate come da L. 4/2013.
  • Collaborare o aderire ad enti, federazioni e associazioni di vario genere senza limiti purché nel rispetto degli scopi sociali.
  • Organizzare, anche in collaborazione con altre associazioni, iniziative, attività culturali, manifestazioni ed eventi aperti al pubblico.
  • Organizzare viaggi finalizzati alla partecipazione a corsi e seminari anche all’estero.
[…]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: